Il Programma del progetto “Migranti, La Sfida dell’Incontro”

Di seguito breve descrizione e programma degli eventi che costituiscono il progetto “Migranti, La Sfida dell’Incontro”:

 

  • Primo Appuntamento:  Incontro testimonianza dal Titolo “Un istante prima dell’alba. Cronache di guerra e di speranza da Aleppo.” con Padre Ibrahim, padre francescano di Aleppo, che si terrà Lunedì 25 Settembre 2017 alle ore 21.00 presso l’Auditorium della Fondazione S. Pio X per la nuova evangelizzazione sito in via C. De Cristoforis 8, Padova.

 

  • Secondo Appuntamento: Incontro di Presentazione della mostra Domenica 22 Ottobre ore 18:00 presso Centro Culturale Altinate San Gaetano, in Via Altinate, 71 – Padova dove interverranno: Giorgio Paolucci, Curatore della Mostra; Michele Brignone, Segretario Scientifico della Fondazione Oasis; Carla Berto, insegnante presso l’Istituto Professionale Dieffe. Con questo si vuole aprire la settimana di esposizione toccando alcuni importanti temi. Innanzitutto introdurre al tema libico, raccontato dalla voce di chi è esperto del territorio e conoscendo cosa ha generato il secondo grande flusso migratorio europeo, che presenta altre dinamiche da quello siriano. Poi con un filone maggiormente esperienziale, in grado di incarnare il medesimo spirito della mostra, assistere alla testimonianza di chi è impegnato nell’accoglienza e nell’inserimento dei profughi nel nostro territorio in continuazione con l’accoglienza dei suoi stessi fratelli di Aleppo raccontata da Padre Ibrahim.

 

  • Terzo Appuntamento: Esposizione della mostra dal Titolo Migranti – La Sfida dell’Incontro” da Sabato 21 Ottobre a Domenica 29 Ottobre (per maggiori info clicca qui)  presso Centro Universitario in in via Zabarella 82, Padova. Gli eventi dell’iniziativa saranno accessibili gratuitamente al pubblico e la mostra sarà visitabile anche con un servizio di visite guidate tenute da volontari appositamente preparati e formati. Prenota subito la tua visita cliccando qui.

 

  • Quarto Appuntamento: Esecuzione di un piccolo momento di festa con un concerto (con cantanti locali e immigranti) che si esibiranno in un breve momento di condivisione attraverso la musica, quest’ultima la più alta espressione di esperienza umana di preghiera, di domanda e di dialogo frutto della ricerca di un significato vero per sé. A breve maggiori informazioni su data e luogo dell’appuntamento.

 

Il progetto della ROSMINI è patrocinato dal: Comune di Padova, Caritas della Chiesa di Padova e dal  MIUR – Ufficio Scolastico Regionale Per il Veneto – Ufficio V Ambito Territoriale di Padova e Rovigo e della . La mostra è invece patrocinata dalla Fondazione Migrantes Organismo Pastorale della CEI.

Si ringrazia per la collaborazione al progetto: Centro Universitario Padovano via Zabarella, Istituto Professionale DIEFFE, Polo Educativo Scuole Romano Bruni e Studio 7am.

Per maggiori informazioni o richieste contattaci all’indirizzo info@rosminipadova.it.

Scritto da

2 risposte

  1. caterina sartor
    caterina sartor di | | Commenta

    Buonasera vorrei sapere come prenotare una visita guidata con un classe
    scuola superiore possibilmente dalle 12 alle 13
    Grazie Caterina Sartor

    1. Margherita De Gan
      Margherita De Gan di | | Commenta

      Salve Caterina,
      Scusi il ritardo nella risposta ma per prenotare la visita guidata deve andare sul sito e cliccare sull’apposito link che la rimanderà alla registrazione! Per ulteriori informazioni chieda pure!
      Cordialmente

Per favore commenta usando il tuo nome reale e con buone maniere.

Lascia un commento