Uno straordinario affresco sul Concilio (reale)

Uno straordinario affresco sul Concilio (reale)

«Mi sembra che, 50 anni dopo il Concilio, vediamo come il Concilio virtuale si rompa, si perda, e appare il vero Concilio con tutta la sua forza spirituale. Ed è nostro compito, proprio in questo Anno della fede, cominciando da questo Anno della fede, lavorare perché il vero Concilio, con la sua forza dello Spirito Santo, si realizzi e sia… Continua a leggere →

Rapporto Eurispes/ Borghesi: il progressismo vuoto di una destra che avanza

Rapporto Eurispes/ Borghesi: il progressismo vuoto di una destra che avanza

La fotografia di un paese che cambia. In peggio. Il Rapporto Eurispes 2013 parla chiaro: al di là dei pur significativi e in alcuni casi drammatici dati economici, che mostrano l’acutizzarsi della crisi per individui, famiglie e imprese, sono gli orientamenti morali degli italiani a far registrare una crisi ben più grave, quella della completa – o quasi – perdita… Continua a leggere →

Recensione a Fabrice Hadjadj - Fabrice Midal, Qu’est-ce que la vérité?, Parigi 2010

Recensione a Fabrice Hadjadj – Fabrice Midal, Qu’est-ce que la vérité?, Parigi 2010

Presentiamo la recensione, apparsa sul numero di marzo 2011 di Philosophical News, periodico filosofico cartaceo e online che Massimo Borghesi ha dedicato al volume “Qu’est-ce que la vérité?” (Salvator, Parigi 2010, ora tradotto anche in italiano da Lindau) tra due intellettuali e filosofi di orientamento diverso, entrambi di origine ebraica: Fabrice Midal, docente di meditazione buddhista, e Fabrice Hadjadj (nella… Continua a leggere →

La Nota di Cl sulla politica: un contributo (e un dibattito) originale per capire il momento presente

La Nota di Cl sulla politica: un contributo (e un dibattito) originale per capire il momento presente

L’intervento di Massimo Borghesi uscito sul suo blog ospitato dal nostro sito fa riferimento alla Nota di Comunione e Liberazione del 2 gennaio scorso sulla situazione politica e in vista delle prossime scadenze elettorali (nella foto il presidente della Fraternità di Cl don Julián Carrón). Pensiamo che questo documento sia un contributo importante ed interessante non solo per gli aderenti di Cl, ma… Continua a leggere →

Benedetto XVI - L'infanzia di Gesù

Benedetto XVI – L’infanzia di Gesù

“L’infanzia di Gesù” di Benedetto XVI, edito da Rizzoli e Libreria Editrice Vaticana. È il terzo volume della trilogia di Joseph Ratzinger dedicata a Gesù di Nazaret con cui il Santo Padre completa con la parte dedicata alla venuta al mondo di Cristo quell’opera che aveva in animo di scrivere da tanti anni. «Finalmente posso consegnare nelle mani del lettore… Continua a leggere →

Cl & Politica/ Borghesi: la Dc è finita, ora per unire bisogna “distinguere”

Cl & Politica/ Borghesi: la Dc è finita, ora per unire bisogna “distinguere”

Un intervento di Massimo Borghesi all’interno del dibattito, aperto sulle colonne del sito internet IlSussidiario.net, in merito alla Nota di Comunione e Liberazione sulla situazione politica e in vista delle prossime scadenze elettorali pubblicata il 2 gennaio 2013 sul sito internet clonline.org. Siamo di fronte, scrive Borghesi, ad una reale novità nella storia del movimento. Termina la “stagione democristiana” di Cl. A… Continua a leggere →

Aquel reencuentro del cristianismo con lo moderno (II)

Aquel reencuentro del cristianismo con lo moderno (II)

Il sito internet spagnolo Páginas Digital martedì 8 gennaio 2013 completa con la seconda parte la traduzione dell’intervento di Massimo Borghesi sul Concilio Vaticano secondo, tenuto mercoledì 21 novembre nella sala dell’Istituto teologico del Santo a Padova a cura dell’Associazione Rosmini. Il link al sito di Páginas Digital.   El Concilio quería ser pastoral. De ahí el intercalarse de dos… Continua a leggere →

Educare al pensiero o alla vita? Dibattito tra Emanuele Severino e Massimo Borghesi

Educare al pensiero o alla vita? Dibattito tra Emanuele Severino e Massimo Borghesi

Nei mesi di settembre-ottobre 2012 il Giornale di Brescia ha ospitato un inte­ressante dibattito tra Emanuele Severino e Massimo Borghesi, poi pubblicato integralmente dalla rivista “Studium”. L’occasione è sta­ta la pubblicazione di una lunga intervista a Severino, ad opera di Sara Bignotti, contenuta nel volume Educare al pensiero edito da La Scuola di Brescia. Nel li­bro, che sottopone a critica… Continua a leggere →

Aquel reencuentro del cristianismo con lo moderno (I)

Aquel reencuentro del cristianismo con lo moderno (I)

Il sito internet spagnolo Páginas Digital mercoledì 2 gennaio 2013 ha pubblicato una traduzione della prima parte dell’intervento di Massimo Borghesi sul Concilio Vaticano secondo, tenuto mercoledì 21 novembre nella sala dell’Istituto teologico del Santo a Padova a cura dell’Associazione Rosmini.   El Concilio Vaticano II es reconocido de forma unánime como un evento. Un evento histórico de primer nivel,… Continua a leggere →

Benedetto Croce/ Borghesi: la sua attualità è morta, il “presente” è Pasolini

Benedetto Croce/ Borghesi: la sua attualità è morta, il “presente” è Pasolini

tratto da IlSussidiario.net, lunedì 10 dicembre 2012. È singolare che il pensiero di Benedetto Croce, che negli anni del ventennio fascista espresse la resistenza liberale al regime, ci appaia oggi così datato. Paradossalmente il suo fratello-nemico Giovanni Gentile, filosofo di Mussolini e del fascismo, risulta (negativamente) essere più “attuale”, al punto da influenzare, come bene ha mostrato Augusto Del Noce,… Continua a leggere →

I convegni su sant'Agostino e don Giacomo Tantardini

I convegni su sant’Agostino e don Giacomo Tantardini

Dal 1998 al 2008 l’Associazione Rosmini ha organizzato, assieme ad altre organizzazioni e liste studentesche, i convegni sull’attualità di sant’Agostino, ciclo che ha rappresenta uno degli appuntamenti periodici più affollati ed attesi dell’ateneo e che si teneva nell’aula magna o nell’aula E del palazzo del Bo. I convegni, introdotti dal magnifico rettore, da presidi o da personalità della vita pubblica,… Continua a leggere →

Martedì 31 marzo 1998, «Movimento cattolico e movimenti ecclesiali, per una lettura del cattolicesimo contemporaneo»

Il professor Butturini era assente, ma la lezione si tenne ugualmente con il solo Tantardini. Che al termine della sua esposizione offrì una sintesi efficace: «Ripeto sinteticamente le tre osservazioni che ho fatto. 1. Il dogma del peccato originale come il principio dirimente del giudizio sull’umano e sulla società. 2. In questi secoli il papato, il papa nel suo magistero, ha… Continua a leggere →