Benedetto Croce/ Borghesi: la sua attualità è morta, il “presente” è Pasolini

Benedetto Croce/ Borghesi: la sua attualità è morta, il “presente” è Pasolini

tratto da IlSussidiario.net, lunedì 10 dicembre 2012. È singolare che il pensiero di Benedetto Croce, che negli anni del ventennio fascista espresse la resistenza liberale al regime, ci appaia oggi così datato. Paradossalmente il suo fratello-nemico Giovanni Gentile, filosofo di Mussolini e del fascismo, risulta (negativamente) essere più “attuale”, al punto da influenzare, come bene ha mostrato Augusto Del Noce,… Continua a leggere →

I convegni su sant'Agostino e don Giacomo Tantardini

I convegni su sant’Agostino e don Giacomo Tantardini

Dal 1998 al 2008 l’Associazione Rosmini ha organizzato, assieme ad altre organizzazioni e liste studentesche, i convegni sull’attualità di sant’Agostino, ciclo che ha rappresenta uno degli appuntamenti periodici più affollati ed attesi dell’ateneo e che si teneva nell’aula magna o nell’aula E del palazzo del Bo. I convegni, introdotti dal magnifico rettore, da presidi o da personalità della vita pubblica,… Continua a leggere →

Martedì 31 marzo 1998, «Movimento cattolico e movimenti ecclesiali, per una lettura del cattolicesimo contemporaneo»

Il professor Butturini era assente, ma la lezione si tenne ugualmente con il solo Tantardini. Che al termine della sua esposizione offrì una sintesi efficace: «Ripeto sinteticamente le tre osservazioni che ho fatto. 1. Il dogma del peccato originale come il principio dirimente del giudizio sull’umano e sulla società. 2. In questi secoli il papato, il papa nel suo magistero, ha… Continua a leggere →

Un nuovo sguardo sulla modernità: l'intervento di Massimo Borghesi sul Concilio

Un nuovo sguardo sulla modernità: l’intervento di Massimo Borghesi sul Concilio

Un nuovo sguardo sul mondo moderno, capace – al di là di facili irenismi – di ribaltare un atteggiamento di contrapposizione frontale tra Chiesa e modernità durato due secoli. La novità del Concilio Vaticano II è di portata epocale. E l’Anno della Fede indetto da Benedetto XVI è un’ottima occasione per capire, a cinquant’anni di distanza, cos’è realmente accaduto dal… Continua a leggere →

A cinquant’anni dal Concilio

A cinquant’anni dal Concilio

Mercoledì 21 novembre, ore 21.00, Sala dello Studio teologico del Santo, Padova. Il concilio Vaticano secondo viene riconosciuto unanimemente come un evento. Un evento storico di prima grandezza, così come lo è stato il 1989, con il crollo del muro di Berlino, o il 2001, con l’attentato alle Torri gemelle di New York. Sulla categoria di evento dentro la Chiesa… Continua a leggere →

La conversione al cristianesimo nei primi secoli

La conversione al cristianesimo nei primi secoli

Venerdì 16 novembre 2012 alle ore 21.00 nell’aula magna dell’Istituto teologico S. Antonio dottore in via San Massimo, 25 (parcheggio con ingresso da via Sant’Eufemia 13/bis) l’Associazione culturale universitaria Antonio Rosmini di Padova organizza l’incontro “La conversione al cristianesimo nei primi secoli” presentazione del libro di Gustave Bardy (Jaca Book 2002, pp. 350). Interviene don Ambrogio Pisoni, docente dell’Università Cattolica… Continua a leggere →

A cinquant’anni dal Concilio

A cinquant’anni dal Concilio

Il 12 ottobre 1962 si aprì il Concilio Vaticano II, un evento riportato alla ribalta dalla recente apertura dell’Anno della Fede. Cosa è rimasto oggi delle speranze suscitate dall’evento conciliare? Mercoledì 21 novembre 2012, alle ore 21.00 nella sala dello Studio teologico del Santo (si accede dai chiostri della Basilica) l’Associazione culturale universitaria Antonio Rosmini presenta “A cinquant’anni dal Concilio”…. Continua a leggere →

“Aethiopia porta fidei”, una mostra da non perdere

“Aethiopia porta fidei”, una mostra da non perdere

“Aethiopia porta fidei” è il titolo della mostra che sarà aperta dal 27 ottobre 2012 al 24 febbraio 2013 nel Museo diocesano di Vicenza (Piazza Duomo, 12). L’esposizione riprende due precedenti rassegne, “Nigra sum sed formosa: sacro e bellezza dell’Etiopia cristiana” (Venezia, Ca’ Foscari, 2009) nonché “E sopra vi era dipinto l’Antico di giorni” (Pordenone, Palazzo Cossetti, 2011), e le… Continua a leggere →

Basta un uomo che vuol vivere

Basta un uomo che vuol vivere

Un articolo del mensile Tracce racconta l’incontro padovano del 2 ottobre con Paul Bhatti. A partire da una frase di Kafka: «La logica della legge è incrollabile, ma non resiste a un uomo che vuole vivere». «Leggendo il testamento spirituale di suo fratello ci ha colpito la grandezza, l’imponenza umana della testimonianza di Shahbaz. Aveva ragione Kafka, più di quanto… Continua a leggere →

Shahbaz Bhatti e la libertà religiosa in Pakistan

Shahbaz Bhatti e la libertà religiosa in Pakistan

Per la sua morte il presidente Napolitano si disse «profondamente scioccato e sgomento». Il papa Benedetto XVI parlò di «commovente sacrificio della vita» destinato a «svegliare nelle coscienze il coraggio e l’impegno a tutelare la libertà religiosa di tutti gli uomini». Fece il giro del mondo la mattina del 2 marzo 2011 la notizia dell’assassinio di Shahbaz Bhatti, ministro pakistano… Continua a leggere →

Anno della Fede: i documenti

Anno della Fede: i documenti

A 50 anni dall’apertura del Concilio Vaticano II fino al 28 novembre 2013, i cattolici sono chiamati a «ravvivare in tutta la Chiesa quella positiva tensione, quell’anelito a riannunciare Cristo all’uomo contemporaneo» ha detto il Papa durante l’omelia della Messa di apertura dell’ Anno della fede che per un mese accompagna il Sinodo dei Vescovi per la nuova evangelizzazione. Benedetto… Continua a leggere →

La prima politica è vivere, con Maurizio Lupi ed Enrico Letta

La prima politica è vivere, con Maurizio Lupi ed Enrico Letta

L’Associazione culturale universitaria Antonio Rosmini con la partecipazione della Scuola di Formazione all’impegno sociale e politico della Diocesi di Padova (Fisp) e del Centro Universitario Padovano organizza venerdì 13 gennaio 2012 alle ore 18.00 nella sala polivalente del Centro culturale Altinate/San Gaetano di via Altinate, 71 – Padova la presentazione del volume La prima politica è vivere (ed. Mondadori 2011)… Continua a leggere →