Martedì 17 marzo 1998, «Movimento cattolico e movimenti ecclesiali, per una lettura del cattolicesimo contemporaneo»

Le lezioni di don Giacomo Tantardini nell’Università di Padova non iniziarono subito come convegni dedicati esplicitamente a sant’Agostino, anche se le citazioni, ma prima ancora la forma mentis agostiniana erano evidenti fin da subito. L’occasione che diede il via alle sue lezioni fu l’invito del prof. Giuseppe Butturini, che teneva il corso di “Storia della Chiesa in età moderna e contemporanea” nella Facoltà di Lettere. La prima lezione si tenne martedì 17 marzo 1998 nell’aula A di via Bassi (e quindi ancora “in periferia” rispetto al centro del mondo universitario padovano) e fu dedicata al tema «Movimento cattolico e movimenti ecclesiali: per una lettura del cattolicesimo contemporaneo». Il testo che proponiamo, non rivisto ufficialmente dall’autore, è tratto da appunti presi e ordinati dagli studenti.

Scarica il testo della lezione di martedì 17 marzo 1998.

Scritto da

Per favore commenta usando il tuo nome reale e con buone maniere.

Lascia un commento