Campagna Associativa: Una proposta per Tutti!

Qualche buon motivo per diventare Soci e contribuire alla vita culturale e sociale di Padova

La ROSMINI è da anni uno dei soggetti culturali più presenti e più propositivi del territorio padovano. Nata nel 1985 per favorire – secondo l'apertura culturale che era propria di Antonio Rosmini, educatore e filosofo - l’approfondimento dell’esperienza della contemporaneità, proponendo alla città occasioni di incontro, spettacolo, riflessione, cultura ed esperienza artistica sulle tematiche più attuali ed interessanti.

Nel 2017 vogliamo continuare ad aprire la nostra Città alle sfide che il mondo e il nostro Paese ci lanciano attraverso proposte ed eventi che rispettino l'intuizione originaria della nostra Associazione: guardare alla contemporaneità facendone emergere la positività e giudicandola senza schemi dominanti o di convenienza occasionale.

Nel percorrere questa strada abbiamo bisogno del Tuo coinvolgimento, della Tua partecipazione e del Tuo prezioso supporto, nella consapevolezza che possiamo operare esclusivamente grazie agli amici che la sostengono.

 

Ecco la nostra proposta: diventa subito Socio per questo anno sociale con una piccola quota di 10 euro tramite carta di credito,  cliccando sul bottone Dona subito a destra, o con bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

IBAN IT79F0306909606100000001607 - Intesa Sanpaolo                        Intestazione: Associazione culturale Antonio Rosmini                                Causale: Quota Associativa.

 

NOVITA' 2017: come associato o donatore avrai la possibilità di partecipare al “CLUB ROSMINI”, per maggiori informazioni clicca qui.


“Il diario di Papa Francesco” sulla visita a Carpi

Il 3 aprile 2017 puntata speciale su Tv2000 de “Il diario di Papa Francesco” sulla visita a Carpi, condotta da Gennaro Ferrara e Marco Burini. Ospiti in studio: Gilberto Borghi, insegnante di religione, Brunetto Salvarani, teologo e il filosofo Massimo Borghesi. Ecco il video della puntata

https://youtu.be/wiFc09LzK4Y